Home Su

Controllo accessi
 

Terminali Controllo Accessi

Vega 20

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vega 20

TERMINALE CONTROLLO ACCESSI MOD. VEGA 20

 

Per rispondere alle esigenze di automazione per il controllo accessi, f.lli Solari propone il terminale VEGA 20, Concepito per il controllo intelligente degli accessi alle aree riservate. Dotato di una tastiera che consente di impiegare un codice segreto (PIN) VEGA 20 garantisce un alto livello di sicurezza. Questo terminale consente un elevato grado di programmabilità, ottenibile manualmente attraverso badge chiave e tastiera par la versione stand alone, oppure direttamente da PC per la versione Online.

VEGA 20 si distingue non solo per l'efficacia delle sue prestazioni, ma anche per la particolare discrezione che gli consente e permette di convivere comodamente in qualsiasi tipo di ambiente. E' disponibile in 2 versioni, radiofrequenza (VEGA 20 R-OL vedi sotto ) o badge magnetico.

 

Interfaccia utente:

 

Il terminale VEGA 20 dispone di una tastiera a membrana a 10 tasti , più un tasto di cancellazione "C" e un tasto enter "E"; ha due led di stato, uno giallo e uno rosso per le indicazioni sullo stato di servizio.

Un buzzer interno segnala acusticamente l'avvenuta transazione. Il badge impiegato è di tipo magnetico o in alternativa di prossimità (in radiofrequenza).

 

Interfaccia dispositivi esterni e connessioni:

 

Il terminale VEGA 20 ha un'ampia possibilità di programmazione che può avvenire:

bullet

manualmente, attraverso badge chiave e tastiera (configurazione stand alone)

bullet

da PC, via linea seriale (configurazione On-line)

Il terminale VEGA 20 garantisce inoltre un'estrema semplicità di intervento al gestore di sistema, soprattutto per le attività più frequenti. Dispone di un dispositivo di segnalazione contro i tentativi di scasso.

Nella versione On-line il collegamento al concentratore avviene tramite connessione seriale RS485. Per la funzione di concentratore, f.lli Solari mette a disposizione il CNN 7245 o il terminale VEGA 80, con funzionalità di rilevamento presenze e controllo accessi abbinata alla funzione di concentratore.

I concentratori gestiscono un massimo di 8 terminali.

 

Funzionalità:

 

Il terminale VEGA 20 è disponibile nelle seguenti versioni:

bullet

con lettore magnetico in configurazione Stand - alone

bullet

con lettore magnetico in configurazione On - line

bullet

con lettore di prossimità in configurazione Stand - alone

bullet

con lettore di prossimità in configurazione On - line

La versione in configurazione Stand - alone esegue autonomamente le funzioni di lettura, controllo del codice e apertura della porta sulla base di un elenco di codici abilitati all'ingresso, detto anche "white list", precedentemente inserito nella memoria non volatile del terminale.

La versione in configurazione On - line opera come unità periferica ("slave") con funzione di sola lettura del codice. E' collegata via linea seriale ad un'unità master incaricata di tutte le funzioni di controllo dati e di gestione del varco.

 

Caratteristiche del terminale:

 

Dimensioni 130 x 108 x 50 mm (l x a x p)
Peso 370 g
Polverosità 1 mg/m3 (escluse polveri metalliche)
Temperatura di esercizio da -10° a +50°
Umidità relativa 0 +85 % (senza condensa)
Installazione A muro, a sbalzo
Tastiera A membrana, 10 tasti
Collegamenti Connessione tramite connettore RJ 45 per linea seriale, I/O e alimentazione
Alimentazione 8 ÷ 30V AC, 50 Hz (telealimentazione) oppure 5,5 ÷ 7,7V DC (alimentazione dedicata)
Assorbimento massimo 60 mA
Memoria dati EEPROM / SRAM
Led di stato 2 (giallo e rosso)
Segnalatore acustico Buzzer
Ingressi / uscite Un ingresso segnale di porta aperta o chiusa e una uscita relè di comando all'elettroserratura della porta

Caratteristiche del concentratore CCN 7245:

 
Dimensioni 223 x 432 x 110 mm (l x a x p)
Peso 5,31 Kg
Connessione verso host Rete ethernet 10baseT - in alternativa seriale asincrona
Connessione verso terminali Linea seriale RS485 half duplex
Memoria Ram statica 512 Kb asportabile con conservazione dei dati per 10 anni
Autonomia 4 ore con batteria tampone (solo concentratore)
Digital input 2
Digital output 4 output di comando per controllo varchi, sbarre, serrature di accesso
Alimentazione 230V + 10% - 15%
Condizioni ambientali Contenitore elettronica IP32

Vega 20 RE - OL

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vega 20 RE - OL

TERMINALE CONTROLLO ACCESSI MOD. VEGA 20 RE - OL

 

Per il controllo degli accessi in esterno e in ambienti ostili, f.lli Solari mette a disposizione il terminale VEGA 20 RE - OL, un lettore di badge di prossimità che si integra pienamente agli attuali hardware e software esistenti.

Progettato per essere impiegato all'esterno, il terminale VEGA 20 RE - OL si distingue per l'alto grado di ermeticità e di resistenza che lo caratterizzano. Si compone di una scatola stagna contenente l'elettronica e di un lettore in radiofrequenza il cui stato è visualizzato da 2 led, uno giallo e uno rosso. Il suo funzionamento in radiofrequenza consente un'estrema praticità d'uso, ideale per l'accesso ad aree in esterno.

 

Interfaccia utente:

 

Il terminale VEGA 20 RE - OL è composto da una scatola di contenimento dell'elettronica, da un lettore di badge a radiofrequenza da esterno (un secondo è fornibile in opzione) e da un cavo di connessione di un metro. Ha 2 led di stato,ovvero: uno giallo che indica l'alimentazione e uno rosso che segnala il rifiuto della tessera. Il lettore, costruito in policarbonato, può essere sia installato a parete che "mascherato" nella struttura.

 

Interfaccia dispositivi esterni e connessioni:

 

La connessione del terminale VEGA 20 RE - OL al concentratore avviene tramite interfaccia seriale RS485. Inoltre f.lli Solari mette a disposizione il cioncentratore CCN 7246 al quale è possibile collegare fino ad un massimo di 8 terminali.

 

Funzionalità:

 

Il terminale VEGA 20 RE - OL opera come unità periferica ("slave") con funzione di sola lettura del codice della tessera, mentre l'unità master (CCN 7246) è incaricata di tutte le funzioni di controllo dati e di gestione del varco. Le funzioni di controllo dati e gestione dei varchi avvengono anche a PC spento.

 

Caratteristiche del terminale:

 

Dimensioni Scatola elettrica: 130 x 108 x 50 mm (l x a x p) - Testina di lettura: 85,6 x 85,4 x 14 mm (l x a x p)
Peso 500 g
Connettività Opera come unità slave connessa in linea seriale all'unità master CCN7246
Lettore Testina da esterno a radiofrequenza, badge da 20 caratteri numerici o in alternativa (programmabile sul concentratore) 10 alfanumerici
Led di stato 2 (GIALLO - presenza alimentazione, lettura eseguita o badge accettato) - (ROSSO - badge non acquisito o badge non accettato)
Digital input 1 input, segnale di porta aperta/chiusa
Digital output Contatto a relè con possibilità di definizione del tempo di attivazione (da 100 msec a 4 min, parametro configurabile sull'unità concentratore
Connettore Morsettiera
Alimentazione 8 ÷ 30V AC, 50 Hz (direttamente da unità master o da elettroserratura)
Condizioni ambientali Contenitore elettronica: grado IP 55 - Lettore: grado IP 65

Caratteristiche del concentratore CCN 7245:

 
Dimensioni 223 x 432 x 110 mm (l x a x p)
Peso 5,31 Kg
Connessione verso host Rete ethernet 10baseT - in alternativa seriale asincrona
Connessione verso terminali Linea seriale RS485 half duplex
Memoria Ram statica 512 Kb asportabile con conservazione dei dati per 10 anni
Autonomia 4 ore con batteria tampone (solo concentratore)
Digital input 2
Digital output 4 output di comando per controllo varchi, sbarre, serrature di accesso
Alimentazione 230V + 10% - 15%
Condizioni ambientali Contenitore elettronica IP32

 

 

    

 

 

 

  TERMINALE CONTROLLO ACCESSI MOD. ZERO

 

Il sistema ZERO è basato su una innovativa serie di terminali lettori di badge di prossimità,

in grado di soddisfare nell'Azienda le essenziali esigenze di controllo e supervisione di:

 

bullet abilitazione nell'uso riservato di PC
bullet protezione dei database di PC
bullet azionamento riservato di macchinari, impianti...
bullet controllo accessi (movimenti di dipendenti e visitatori)

 

Tutte queste funzioni sono gestite da un solo PC e con un solo badge individuale, che

può essere utilizzato anche per rilevare le presenze (vedi sezione terminali mod. TP06 prossimità).

Caratteristiche:

bullet Costruzione in ABS
bullet Distanza di lettura: cm 8
bullet Velocità di trasmissione dati verso il PC di controllo a 9600 baud
bullet Alimentazione: 12VDC / 12VAC
bullet Dimensioni: Larghezza mm 78 x Altezza mm 78 x Profondità mm 17
bullet Grado di protezione contro agenti atmosferici IP65 (solo per installazioni all'esterno)

VERSIONI:

ZERO 10 Lettore di badge di prossimità TTL, da collegare ai terminali Cronos Micros con funzione di unità di lettura aggiuntiva negli impianti di controllo accessi.
ZERO 12 Lettore di badge di prossimità RS 232, da collegare a Personal Computer per protezione del database e per abilitazione all’uso riservato
ZERO 09 Antenna ausiliaria di lettura badge da collegare ai modelli Zero 30, Zero 31 e Zero 10 per essere adibita al controllo di un secondo accesso o interruttore (fino a 3 m di distanza) oppure per l’installazione controporta.
ZERO 20 Lettore di badge RS 485, da collegare a Personal Computer per controllo accessi e uso riservato di impianti e macchinari, con registrazione dei movimenti.
ZERO 30 Apriporta indipendente (stand alone), programmabile per riservare l'accensione/spegnimento di macchinari, impianti… alle sole persone autorizzate.
ZERO 31 Interruttore indipendente (stand alone), programmabile per riservare l’accensione/spegnimento di macchinari, impianti... alle sole persone autorizzate.

TF 60

TERMINALE CONTROLLO ACCESSI MOD. TF 60

 

Il sistema si basa su dei lettori di badge magnetico a strisciamento. Il terminale TF60 e costituito dall'unità logica di controllo F40 (che contiene le interfaccie seriali di collegamento a PC e delle testine a strisciamento, oltre alla memoria RAM che gestisce le abilitazioni delle tessere) alloggiata in una scatola civile metallica o plastica ed applicabile a parete su alloggiamento predisposto con passo BTICINO 503. Tutti i lettori installati sono collegabili con un unico personal computer, attraverso il quale sarà possibile memorizzare le varie tabelle di  badge abilitati sui singoli terminali.

 

Carattaristiche:

 

bullet Microprocessore Hitachi 8 bit
bullet Memoria RAM 32 Kbyte REAL TIME CLOCK con autonomia di 10 anni in assenza di alimentazione
bullet Alimentazione 230V ± 10% 50 Hz
bullet Due ingressi per testine magnetiche
bullet Un ingresso per lettore motorizzato con gestione shutter
bullet Due ingressi optoisolati 12Vcc - 24Vcc
bullet Una uscita RELE' NO, NC contatto pulito MAX 5A
bullet Sei uscite in c.c. 1A 30V (open collector)
bullet Otto digital output TTL
bullet Otto digital input TTL
bullet Una porta seriale in uscita RS232
bullet Una porta seriale input-output RS232 o RS485
bullet Indicazione semaforica di attività con due led

Sito ottimizzato per una risoluzione 1024 x 768

Inviare a mansutti@emmegiorologi.com un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2000 EMME GI di Mansutti p.i. Gianpietro